raccolta rifiuti
raccolta rifiuti
Politica

Compagni di Viaggio: Tra le "dimenticanze" della Regione e le "falle" dell'avvio della raccolta differenziata ad Andria

Ma ci sono anche "due mezze buone notizie", mentre ormai anche la Puglia ed Andria sono in pieno clima elettorale

"Siamo già in clima elettorale e, assistendo all'avvio del solito fiume di promesse e proclami, ci viene in mente una frase di Andrea Camilleri: "Il rinnovamento avverrà quando qualcuno avrà finalmente il coraggio di dire che in politica non tutto è possibile."

Lo sottolinea in una nota l'associazione "Compagni di viaggio", a firma di Gianni Civita, Michele D'Amore e Riccardo Suriano.

"A livello regionale pare si stiano facendo i conti sulla convenienza o meno di candidarsi (come a livello comunale), mentre sorvolano sulla situazione, ad esempio, dei pronto soccorso di un qualunque ospedale, da Foggia fino a Lecce, o sulle chilometriche liste di attesa per una visita specialistica. Si salva chi può pagarsene una privatamente. Ma sappiamo che questi non sono argomenti elettoralmente rilevanti, quindi cambiamo argomento.

A livello provinciale continuiamo a sperare in un miracolo per l'azienda agricola Papparicotta come anche, a livello comunale, buone nuove per l'area naturalistica di Gurgo, per Bosco Finizio e la Pineta del Castel del Monte (che ha un finanziamento di 500 mila euro, quindi?). Ma forse facciamo discorsi troppo sofisticati, quindi passiamo alle due discariche di rifiuti a San Nicola La Guardia da mettere in sicurezza, quando si inizia? Ancora argomenti troppo sofisticati?

Allora parliamo della distribuzione dei mastelli e dei sacchetti per la raccolta differenziata. Con tutto il rispetto per la ridente cittadina di Taviano, sede della nuova azienda che da noi raccoglie già i rifiuti, forse qualcuno dovrebbe far notare a costoro che Andria è circa dieci volte Taviano e quindi, se proprio non si vuole fare la consegna casa per casa, un solo punto e mezzo di distribuzione, cioè presso il Palazzetto dello Sport e all'isola ecologica (ma qui solo il martedì e giovedì pomeriggio) è pochino.

Inoltre siamo in attesa di "fare la conoscenza" dei sacchetti per la raccolta dell'umido della nuova azienda. In verità i precedenti erano un tantino fragilini, per cui spesso si doveva ricorrere ad un ulteriore sacchetto, magari non biodegradabile. Chissà questa volta!

Chiudiamo con due mezze buone notizie. Ponte bailey, ottenuto oltre un milione di euro di finanziamento. Molto bene! L'ennesimo finanziamento che vedrà l'avvio del cantiere quando? Tantissimi finanziamenti, pochissimi cantieri.

Ultimissima, un consigliere regionale si è accorto che nel piano regionale dei trasporti manca il riferimento al nuovo ospedale di Andria, come già avevamo precedentemente scritto noi. Vuol dire che anche non avendo, noi, "le scuole alte della politica", qualcosa la azzecchiamo ogni tanto.

Eravamo pronti a riportare una citazione per la chiusura, ma abbiamo appreso una notizia che è meglio della citazione. La Regione ha trovato i 150 milioni di euro necessari per le apparecchiature e gli arredi per il nuovo ospedale di Taranto (ne siamo ovviamente molto contenti) ma, e i 150 milioni di euro per avviare la costruzione del nuovo ospedale di Andria?"

  • Comune di Andria
  • Raccolta Differenziata
  • regione puglia
  • Rifiuti
  • compagni di viaggio
Altri contenuti a tema
Natale Zenith con Andria nel ❤️: una serata di concordia con la giunta ed il consiglio comunale Natale Zenith con Andria nel ❤️: una serata di concordia con la giunta ed il consiglio comunale Spettacolo teatrale venerdì 9 dicembre ore 18 presso la Casa di Babbo Natale al centro Commerciale Mongolfiera
Il Conte Spagnoletti Zeuli restituisce la nomina di presidente onorario di Confagricoltura Bari e di Confagricoltura Puglia Il Conte Spagnoletti Zeuli restituisce la nomina di presidente onorario di Confagricoltura Bari e di Confagricoltura Puglia L'amaro sfogo: "Non riscontro più nell'Organizzazione i valori, gli ideali, le azioni sindacali e le strategie di politica agricola nazionale e comunitaria"
Finisce contro il guard rail dell'Andria Corato: vivo per miracolo un 28enne Finisce contro il guard rail dell'Andria Corato: vivo per miracolo un 28enne L'autovettura si è cappottata varie volte. E' accaduto questa mattina poco dopo le ore 2. Sul posto Carabinieri, Polizia Stradale e 118
Le Guardie campestri sventano furto di olive in contrada Pozzo Sorgente Le Guardie campestri sventano furto di olive in contrada Pozzo Sorgente E' accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 7 Dicembre
Mennea, Amati e Clemente fuori dalla maggioranza regionale dopo il passaggio con "Azione" Mennea, Amati e Clemente fuori dalla maggioranza regionale dopo il passaggio con "Azione" Emiliano: "L'uscita, più che provocatoria e incoerente, dimostra un disprezzo per la politica come corretta e seria relazione tra i soggetti politici"
Bilancio conclusivo per “Mondovisioni - I documentari di Internazionale” Bilancio conclusivo per “Mondovisioni - I documentari di Internazionale” Promossa nell’alveo del Festival della Legalità, la manifestazione si è tenuta nell' Officina San Domenico dall’1 al 3 dicembre
Con “Christmas Hype Festival” Andria entra nel vivo del periodo natalizio Con “Christmas Hype Festival” Andria entra nel vivo del periodo natalizio Tre serate in svolgimento in piazza Duomo dalle ore 20 alle ore 23
Immacolata Concezione, raccolta rifiuti invariata Immacolata Concezione, raccolta rifiuti invariata Tutto regolare nel conferimento così come calendarizzato
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.