ex cinema teatro  Astra
ex cinema teatro Astra
Vita di città

Cinema Teatro Astra: la Gestione Commissariale pensa ad un acquisto pubblico

La dott.ssa Rachele Grandolfo ha avviato l'iter per accedere ad un finanziamento regionale

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Ci ha pensato la deliberazione del Commissario Vicario n. 29, assunta con i poteri della giunta del 6 dicembre u.s. a riaccendere le speranze di poter rivedere il Cinema Teatro Astra acquistato dal Comune.

Lo storico contenitore culturale cittadino, attualmente di proprietà della famiglia Gioscia, potrebbe diventare pubblico, grazie ad un possibile finanziamento regionale che permetterebbe al Comune di Andria, pur a fronte delle esangui casse comunali, di poter realizzare un sogno rincorso da diverse amministrazioni comunali, sia di centro sinistra che di centro destra.

Secondo il provvedimento firmato dal commissario vicario, la dott.ssa Rachele Grandolfo, Andria concorrerebbe ad un finanziamento della Regione Puglia volto all'acquisto di beni culturali allo scopo di promuovere turismo e valorizzare il patrimonio culturale. Sia nella deliberazione commissariale sia nella scheda descrittiva tecnica, a firma della dirigente comunale ing. Santola Quacquarelli, questo bene viene definito come di notevole interesse storico e sociale per la comunità cittadina, condicio sine qua non per poter accedere a questa procedura regionale, che adesso sono in tanti a sperare che possa finalmente raggiungere il suo obiettivo: ridare un prestigioso contenitore artistico culturale alla comunità, per giunta situato in pieno centro cittadino. Ricordiamo che qualche lustro fa, per tale obiettivo si era battuta anche un'associazione cittadina, gli "Amici del Teatro Astra", con in testa il prof. Riccardo Suriano, che raccolse un appello con circa 14mila firme, senza però riuscire nell'intento.

Speriamo quindi, che dopo le dispute i carta bollata tra Comune e gli attuali proprietari, che ha portato tempo fa alla ritipizzazione con mutamento della destinazione urbanistica di questo sito (con l' eccezione per la facciata prospiciente corso Cavour), finalmente questo luogo tanto caro agli andriesi, abbandonato da circa tre lustri, possa ritornare a miglior vita nell'ambito dell'arte e della cultura del territorio.
  • Comune di Andria
  • regione puglia
  • Teatro Astra
  • Rachele Grandolfo
Altri contenuti a tema
Ferragosto: la Polizia intensifica i servizi di controllo del territorio Ferragosto: la Polizia intensifica i servizi di controllo del territorio In particolare sono stati rafforzati i servizi di controllo di tutta la viabilità del territorio
Rifiuti: perennemente in ritardo la raccolta carta in via Goffredo Normanno Rifiuti: perennemente in ritardo la raccolta carta in via Goffredo Normanno I residenti della zona di via SS. Salvatore lamentano le disfunzioni del servizio da parte della Società Sangalli
Ferragosto al museo, tanti quelli che restano aperti in Puglia per la gioia dei turisti Ferragosto al museo, tanti quelli che restano aperti in Puglia per la gioia dei turisti Nella Bat con Castel del Monte, ci saranno Canne della Battaglia, Canosa di Puglia ed il castello svevo di Trani
Incendio di sterpaglie nei pressi di via Vecchia Barletta: intervento dei Vigili del Fuoco Incendio di sterpaglie nei pressi di via Vecchia Barletta: intervento dei Vigili del Fuoco Le fiamme si sono sviluppate tra alcune palazzine e la linea ferroviaria della Bari nord. Odore acre nella zona di via Barletta-Monticelli-piazza Municipio
1 No all' attività elettorale in aree di pertinenza parrocchiale No all' attività elettorale in aree di pertinenza parrocchiale La segnalazione giunge da don Adriano Caricati, parroco della chiesa del Sacro Cuore di Gesù e dalla Comunità parrocchiale
Misure anti Covid-19: scatta da domani obbligo di mascherina in discoteca e all'aperto se necessario Misure anti Covid-19: scatta da domani obbligo di mascherina in discoteca e all'aperto se necessario Pubblicata la nuova ordinanza della Regione Puglia per arginare i nuovi focolai scoppiati in questi giorni
Feste patronali senza bancarelle: ambulanti ancora penalizzati Feste patronali senza bancarelle: ambulanti ancora penalizzati Intanto consegnati alle amministrazioni locali gli F24
La Direzione regionale del Pd ammette la candidatura di Sabino Zinni La Direzione regionale del Pd ammette la candidatura di Sabino Zinni La decisione assunta a seguito di richiesta del Circolo cittadino e di alcuni componenti provinciali
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.