"Caffè biancazzurro" in via Regina Margherita
Sport

"Caffè biancazzurro": la Fidelis incontra i tifosi per le vie della città

Il centrocampista Montemurro nell'intervista settimanale: «Buon periodo di forma della squadra, continuiamo così»

La squadra incontra la città. Con questo intento si è compiuta nella serata di ieri l'iniziativa "Caffè biancazzurro" organizzata dalla Fidelis Andria presso il "Caffè Regina Margherita": al termine dell'allenamento pomeridiano, la rosa della prima squadra con l'intero staff tecnico ha sostato in via Regina Margherita durante una passeggiata per le vie andriesi, incontrando tifosi e simpatizzanti. Un momento per rinsaldare il legame della città con la compagine federiciana, che in campionato comincia a collezionare risultati sempre più positivi. I biancazzurri sono ora attesi dal match contro il Grumentum domenica prossima, ultima gara casalinga sul campo neutro di Gravina prima di tornare definitivamente nel rinnovato "Degli Ulivi".

L'iniziativa del "Caffè biancazzurro" è stata anche l'occasione per ascoltare le dichiarazioni di un tesserato, nella fattispecie il duttile centrocampista classe '91 Giampiero Montemurro, che in campionato ha finora collezionato 5 presenze e un assist, titolare anche nelle due sfide di Coppa Italia Serie D disputate dalla Fidelis; una presenza costante a conferma dell'importanza del centrocampista ex Team Altamura nella mediana biancazzurra. «Stiamo attraversando un buon periodo di forma raccogliendo tutto ciò che abbiamo fatto di buono a partire dal ritiro, - ha dichiarato Montemurro - se continuiamo a lavorare così ci toglieremo grandi soddisfazioni. Dobbiamo però avere i piedi per terra perchè non abbiamo ancora fatto nulla: il campionato è lungo, quindi testa bassa e pedalare. Contro il Grumentum sarà una partita difficile, - conclude il centrocampista - come tutte quelle di questo campionato: dobbiamo affrontare ogni gara come se giochiamo contro una big, affrontando l'avversario con il giusto approccio e cercando di portare a casa i tre punti. Rispetto agli ultimi anni, questo sarà un campionato più livellato e impegnativo».
IMG WA
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Coronavirus, mascherina della Fidelis Andria per la solidarietà Coronavirus, mascherina della Fidelis Andria per la solidarietà Per prenotare la propria si può mandare una mail all'associazione Onda d'Urto
Assemblea dei soci della "Uniti per la Fidelis": aumento di capitale dei soci Catapano e Roselli Assemblea dei soci della "Uniti per la Fidelis": aumento di capitale dei soci Catapano e Roselli Aumento del capitale sociale di 200mila euro e modifica allo statuto della società, che ha permesso di snellire l’eventuale accesso di altri soci
Fidelis Andria, ora è ufficiale: stop al campionato di Serie D Fidelis Andria, ora è ufficiale: stop al campionato di Serie D Lo ha deciso il Consiglio Federale, riunitosi oggi. Interrotti tutti i campionati dilettantistici
1 Amarcord Fidelis Andria: cinque anni fa la promozione in Lega Pro e il doppio salto di categoria Amarcord Fidelis Andria: cinque anni fa la promozione in Lega Pro e il doppio salto di categoria Il 26 aprile 2015 i biancazzurri vincono 3-2 sul campo della Cavese e tornano nei professionisti con due giornate d'anticipo
Coronavirus, la Fidelis Andria ferma tutta l'attività sportiva di prima squadra e giovanili Coronavirus, la Fidelis Andria ferma tutta l'attività sportiva di prima squadra e giovanili Per gli atleti sarà varato un programma personalizzato per gli allenamenti quotidiani
Fidelis, bomber Palazzo in doppia cifra contro il Fasano: «Raggiungiamo la salvezza il prima possibile» Fidelis, bomber Palazzo in doppia cifra contro il Fasano: «Raggiungiamo la salvezza il prima possibile» 10 gol in campionato per il centravanti biancazzurro, che punta a battere il suo record di 15 reti
Coronavirus, rinviata Nardò-Fidelis Andria e tutte le gare dell'8 marzo in Serie D Coronavirus, rinviata Nardò-Fidelis Andria e tutte le gare dell'8 marzo in Serie D Provvedimento relativo ai gironi A-E-G-H-I e al campionato Juniores
Pronto riscatto e bella prestazione della Fidelis Andria: Fasano battuto 1-0 Pronto riscatto e bella prestazione della Fidelis Andria: Fasano battuto 1-0 Decide una perla di Palazzo su calcio di punizione al 4' del primo tempo
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.