"Caffè biancazzurro" in via Regina Margherita
Sport

"Caffè biancazzurro": la Fidelis incontra i tifosi per le vie della città

Il centrocampista Montemurro nell'intervista settimanale: «Buon periodo di forma della squadra, continuiamo così»

La squadra incontra la città. Con questo intento si è compiuta nella serata di ieri l'iniziativa "Caffè biancazzurro" organizzata dalla Fidelis Andria presso il "Caffè Regina Margherita": al termine dell'allenamento pomeridiano, la rosa della prima squadra con l'intero staff tecnico ha sostato in via Regina Margherita durante una passeggiata per le vie andriesi, incontrando tifosi e simpatizzanti. Un momento per rinsaldare il legame della città con la compagine federiciana, che in campionato comincia a collezionare risultati sempre più positivi. I biancazzurri sono ora attesi dal match contro il Grumentum domenica prossima, ultima gara casalinga sul campo neutro di Gravina prima di tornare definitivamente nel rinnovato "Degli Ulivi".

L'iniziativa del "Caffè biancazzurro" è stata anche l'occasione per ascoltare le dichiarazioni di un tesserato, nella fattispecie il duttile centrocampista classe '91 Giampiero Montemurro, che in campionato ha finora collezionato 5 presenze e un assist, titolare anche nelle due sfide di Coppa Italia Serie D disputate dalla Fidelis; una presenza costante a conferma dell'importanza del centrocampista ex Team Altamura nella mediana biancazzurra. «Stiamo attraversando un buon periodo di forma raccogliendo tutto ciò che abbiamo fatto di buono a partire dal ritiro, - ha dichiarato Montemurro - se continuiamo a lavorare così ci toglieremo grandi soddisfazioni. Dobbiamo però avere i piedi per terra perchè non abbiamo ancora fatto nulla: il campionato è lungo, quindi testa bassa e pedalare. Contro il Grumentum sarà una partita difficile, - conclude il centrocampista - come tutte quelle di questo campionato: dobbiamo affrontare ogni gara come se giochiamo contro una big, affrontando l'avversario con il giusto approccio e cercando di portare a casa i tre punti. Rispetto agli ultimi anni, questo sarà un campionato più livellato e impegnativo».
IMG WA
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Comincia male l'avventura di Catalano: Fidelis sconfitta 1-0 a Gravina Comincia male l'avventura di Catalano: Fidelis sconfitta 1-0 a Gravina Decide la rete di Santoro in contropiede nel primo tempo. Quarta sconfitta consecutiva per i biancazzurri
La Fidelis Andria è pronta a ripartire: presentati mister Catalano e il DS Moscelli La Fidelis Andria è pronta a ripartire: presentati mister Catalano e il DS Moscelli Il nuovo tecnico: «Sono contento, voglio ripagare la fiducia della società»
La Fidelis cambia pelle: Catalano nuovo allenatore, ritorna Moscelli come DS La Fidelis cambia pelle: Catalano nuovo allenatore, ritorna Moscelli come DS Il nuovo tecnico, classe '74, guiderà il primo allenamento con la squadra già nella giornata di oggi
Scossa Fidelis: via il tecnico Favarin e il Direttore Sportivo De Santis Scossa Fidelis: via il tecnico Favarin e il Direttore Sportivo De Santis La decisione al termine dell'incontro di questo pomeriggio tra i soci
Fidelis Andria, un altro disastro: il Nardò sbanca 0-1 il "Degli Ulivi" Fidelis Andria, un altro disastro: il Nardò sbanca 0-1 il "Degli Ulivi" Decide il tap-in vincente di Camara nel secondo tempo. Pesante contestazione dello stadio
La Fidelis torna al "Degli Ulivi": caccia alla vittoria contro il Nardò per scacciare la crisi La Fidelis torna al "Degli Ulivi": caccia alla vittoria contro il Nardò per scacciare la crisi Giancarlo Favarin nel pre-gara: «Importante il confronto in settimana. Ci aspetta un derby delicato»
Da 0-2 a 3-2: clamorosa rimonta del Fasano e Fidelis ancora sconfitta Da 0-2 a 3-2: clamorosa rimonta del Fasano e Fidelis ancora sconfitta Palazzo e Dalla Bona illudono i biancazzurri, ma Corvino (doppietta) e Diaz fanno gioire il "Curlo"
Il Grumentum punisce una brutta Fidelis in contropiede: biancazzurri sconfitti 0-1 a Gravina Il Grumentum punisce una brutta Fidelis in contropiede: biancazzurri sconfitti 0-1 a Gravina Martinez regala ai campani un successo clamoroso all'83'. Federiciani mai pericolosi in attacco
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.