Pasquale Vilella
Pasquale Vilella
Enti locali

Ass. Vilella: "Con il bilancio di previsione, ridotto il disavanzo a poco più di 54 mln"

Tutte le novità di spesa previste, dalla Multiservice, alla videosorveglianza, all'aumento per le spese di gas e luce"

"Il Bilancio di Previsione 2022-2024 approvato il 29 giugno scorso non può prescindere – commenta l'assessore comunale al Bilancio, dr. Pasquale Vilella – , oltre che dai vincoli di Finanza Pubblica, anche e soprattutto da quanto previsto nel Piano di Riequilibrio così come rimodulato di recente.
Come tutti sanno gli Enti locali stanno avendo grosse difficoltà nel sostenere gli incrementi di spese delle utenze gas e luce proprio a causa dei continui rincari dovuti al conflitto in Ucraina.
A tale proposito abbiano incrementato la previsione di spesa dello scorso anno del 20%. Si tenga conto che tale incremento potrebbe anche non essere sufficiente per cui monitoreremo la spesa per porre gli opportuni correttivi.
Il Fondo Solidarietà Comunale a partire da Settembre 2021 e fino al 2030 ha richiesto l'accantonamento di un quota incrementale vincolata per implementare i servizi sociali pari a circa Euro 700.000,00.
Come da Delibera del Consiglio Comunale – prosegue Vilella – è stata prevista una spesa pari a Euro 100.000,00 per la cosiddetta TARI sociale.
Le Politiche giovanili, la Cultura e il Settore Turismo hanno avuto stanziamenti per circa 250.000,00 Euro.
Per quanto riguarda la Sicurezza del Territorio sono state previste spese pari a circa Euro 80.000,00 per la manutenzione delle telecamere ed altri servizi connessi alla sicurezza.
Da ultimo abbiamo previsto un incremento di costi per l'Andria Multiservice a seguito del servizio di supporto alla gestione del CUP per euro 60.000,00 e del servizio sistemazione impianti per euro 60.000,00.
Come già detto dall'assessore Loconte, per quanto riguarda la programmazione futura, a seguito dell'approvazione del Rendiconto 2021, in aggiunta a quanto già previsto negli atti di programmazione 2022-2024, tra cui i fondi "Strada per Strada", cercheremo di individuare risorse e modalità per finanziare ulteriori interventi manutentivi delle strade, sempre nel rispetto dei vincoli di Finanza Pubblica e del Piano di di Riequilibrio".
"Quanto al Rendiconto 2021 il risultato di amministrazione porta ad un Disavanzo di Euro 54.016.378,35.
Mi preme sottolineare che tale risultato, benché negativo, bisogna leggerlo come un ottimo risultato raggiunto da questa amministrazione.
Non dobbiamo dimenticare – conclude Vilella – che il Disavanzo al 31/12/2020 era di 78.843.239,02 che è stato in parte ripianato per Euro 21.911.161,60 per giungere al target prefissato nel Piano di Riequilibrio pari a Euro -56.932.077,42.
Il dato al 31/12/2021 è notevolmente inferiore al target grazie ad un ulteriore maggior recupero pari a Euro 2.915.699,07″.
  • Comune di Andria
  • Bilancio Comune di Andria
  • Pasquale Vilella
Altri contenuti a tema
Castel del Monte circondato dalla fiamme: i Vigili del fuoco cinturano tutta la zona Castel del Monte circondato dalla fiamme: i Vigili del fuoco cinturano tutta la zona Corsa contro il tempo per non far giungere le fiamme vicino al maniero federiciano. È il sesto focolaio nelle ultime settimane
Vasto incendio a Castel del Monte: evacuato il maniero ed i ristoranti dai turisti presenti Vasto incendio a Castel del Monte: evacuato il maniero ed i ristoranti dai turisti presenti Mobilitata la Protezione civile regionale. Sul posto la Sindaca Giovanna Bruno ed il Presidente del parco Francesco Tarantini
Andria Bene in Comune: "La strumentalizzazione su qualsiasi cosa succeda in città da parte del centro destra andriese" Andria Bene in Comune: "La strumentalizzazione su qualsiasi cosa succeda in città da parte del centro destra andriese" "Più volte abbiamo suggerito all'opposizione di stare in silenzio su alcuni temi per evitare figuracce" sottolineano dal movimento civico che sostiene l'Amministrazione Bruno
Il Comune proroga la scadenza al 31 dicembre 2022, delle concessioni relative a posteggi o aree già assegnate Il Comune proroga la scadenza al 31 dicembre 2022, delle concessioni relative a posteggi o aree già assegnate La nota degli uffici per la Competitività Economica e Territoriale, Attività Produttive, Mercati e Fiere, Agricoltura, SUAP
Muore mentre usciva con la sua auto dal garage: è successo questa mattina ad Andria Muore mentre usciva con la sua auto dal garage: è successo questa mattina ad Andria Arresto cardiocircolatorio per un 86enne in via Rossini. Sul posto con i sanitari del 118 anche gli agenti della Polizia Locale
Controlli Polizia Locale e Carabinieri ad Andria: osservate speciali le bici elettriche Controlli Polizia Locale e Carabinieri ad Andria: osservate speciali le bici elettriche Finalmente giungono gli attesi posti di blocco nella Villa comunale ed al Monumento ai Caduti
Verso la nuova vita per Piazza Umberto e Palazzo Ducale: cantieri aperti anche ad agosto Verso la nuova vita per Piazza Umberto e Palazzo Ducale: cantieri aperti anche ad agosto Due luoghi simbolo della Città di Andria sottoposti ad importanti lavori di restauro urbano
Avviata ad Andria una petizione online per aumentare le aree attrezzate al gioco, allo svago ed allo sport Avviata ad Andria una petizione online per aumentare le aree attrezzate al gioco, allo svago ed allo sport "Allo stesso tempo il nostro grido di bisogno e offerta di collaborazione" sottolineano gli artefici di questa iniziativa
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.