via Regina Margherita
via Regina Margherita
Vita di città

Anche Andria adotta l'ordinanza per l'obbligo di mascherine all'aperto

Il provvedimento sindacale avrà valore dal 7 dicembre al 9 gennaio

Anche Andria, al pari di altre città della Bat, come Barletta e Bisceglie, ha disposto, con ordinanza sindacale n. 361 del 3 dicembre 2021, l'obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie nei luoghi all'aperto.

La decisione della Sindaca Bruno, si è resa necessaria a seguito dell'aumento dei contagi da Coronavirus e del concentramento di persone che, in giornate festive e prefestive, si verifica in parte del Centro Storico e nelle aree del passeggio, con assembramenti spontanei di gente, soprattutto di giovane età, in zone adiacenti gli esercizi pubblici. Per tali motivazioni e d'intesa con il la riunione presso la Prefettura di Barletta sull'ordine e la sicurezza pubblica nella Bat, è stata adottata un'ordinanza sindacale che, a partire dal 7 dicembre e fino al 9 gennaio prossimo, sancisce l'obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie nei luoghi all'aperto. La mascherina dovrà essere indossata durante i seguenti orari e i seguenti giorni suddivisi tra festivi e pre-festivi:
- 7 dicembre dalle ore 18.00 alle ore 24.00;
- 8 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 24.00;
- 10 dicembre dalle ore 18.00 alle ore 24.00
- 11 dicembre dalle ore18.00 alle ore 24.00;
- 12 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 24.00;
- 17 dicembre dalle ore 18.00 alle ore 24.00;
- 18 dicembre dalle ore 18.00 alle ore 24.00;
- 19 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 24.00;
- 24 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 24.00;
- 25 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 24.00;
- 26 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 24.00;
- 31 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 24.00;
- 01 gennaio dalle ore 10.00 alle ore 24.00;
- 02 gennaio dalle ore 10.00 alle ore 24.00;
- 05 gennaio dalle ore 18.00 alle ore 24.00;
- 06 gennaio dalle ore 10.00 alle ore 24.00;
- 07 gennaio dalle ore 18.00 alle ore 24.00;
- 08 gennaio dalle ore 18.00 alle ore 24.00;
- 09 gennaio dalle ore 10.00 alle ore 24.00.

Le vie interessate dalla disposizione, così come comunicato alla Prefettura Bat, sono:
Centro Storico, delimitato da tutte le strade interne all'anello viario rappresentato dalle seguenti strade: Via Bovio, via Attimonelli, via Pendio San Lorenzo, via Porta Nuova, Via Manthonè, Piazza Porta La Barra, via Orsini, Piazza Ruggero VII, via Onofrio Jannuzzi, via De Gasperi; corso Cavour; via Regina Margherita; viale Crispi; viale Roma; via Firenze; Piazza Marconi; via Torino; via Duca degli Abruzzi e via Duca di Genova.

L'obbligo non si applica ai bambini di età inferiore ai sei anni e per chi ha motivi di salute non compatibili con l'uso continuativo della mascherina.
L'inosservanza dell'ordinanza è punita con l'applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da € 400,00 ad € 3.000,00, cosi come previsto dall'Art. 4 comma 1 del Decreto Legge 25.3.2020 n. 19 convertito in Legge 22.5.2020 n. 35.
  • Comune di Andria
  • Green Pass
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

2658 contenuti
Altri contenuti a tema
Spostamento bancarelle ambulanti da via Buozzi, ANVA Confesercenti Bat: "Plauso alla correttezza dell'operato del Comune di Andria" Spostamento bancarelle ambulanti da via Buozzi, ANVA Confesercenti Bat: "Plauso alla correttezza dell'operato del Comune di Andria" L' Assessore Troia si è "fatto partecipe delle esigenze degli ambulanti. Evitare le inutili, strumentali e sterili polemiche create ad arte"
Giro di vite della Polizia Locale: tornano le rilevazioni delle infrazioni su software mobile Giro di vite della Polizia Locale: tornano le rilevazioni delle infrazioni su software mobile L'annuncio dell'Assessore alla Sicurezza Colasuonno: «Sistema necessario per contenere le cattive abitudini di certi automobilisti»
Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Sarebbe avvenuta nella Cripta della Cattedrale venerdì 28 gennaio 2022
Covid in Puglia, positivi ricoverati in calo nelle ultime ore Covid in Puglia, positivi ricoverati in calo nelle ultime ore Scendono a 61 i posti attualmente occupati nelle terapie intensive. Altri 15 decessi registrati
Spesa e farmaci per le persone in isolamento e quarantena ad Andria: in prima fila la Misericordia Spesa e farmaci per le persone in isolamento e quarantena ad Andria: in prima fila la Misericordia Per richiedere il servizio basterà contattare lo 0883.292592 o il 338.9369390
Caro energia, Confartigianato: "Le imprese pugliesi rischiano il default" Caro energia, Confartigianato: "Le imprese pugliesi rischiano il default" La spirale energetica è un’altra conseguenza della pandemia
Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio L'hub di San Valentino sarà aperto dalle ore 9 alle 13, senza prenotazione
Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Numerose le testimonianze sulla vita e l'impegno sociale della indimenticata referente di Pax Christi. Il VIDEO
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.