Volante Polizia
Volante Polizia
Cronaca

Aggredisce il padre della fidanzata: arrestato 27enne andriese

L'uomo dovrà rispondere di lesioni aggravate, minacce gravi e danneggiamento aggravato. L'epilogo dopo molteplici litigi verificatisi tra i due

E' l'epilogo di numerosi litigi verificatisi tra M.N., 27enne andriese già sottoposto a misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale, ed un uomo, indicato come il padre della fidanzata. In particolare, ieri mattina, al termine dell'ennesima discussione, M.N. ha utilizzato un bastone di legno per scagliarsi, prima verso l'autovettura all'interno della quale il padre della fidanzata si trovava seduto infrangendone il finestrino, e poi sferrandogli un violento colpo di bastone in testa.

La Squadra Volanti della Polizia, allertata dell'accaduto, è intervenuta nell'abitazione del 27enne, indicato dalla vittima come autore dell'aggressione, che era seguita ad un violento diverbio occorso in strada. Per la violazione dell'art. 75 del D.L. nr. 159/11 e per i reati di lesioni aggravate, minacce gravi e danneggiamento aggravato, M.N. veniva quindi tratto in arresto e condotto nel Carcere di Trani. L'attività successivamente condotta dagli operanti delinea l'aggressione come l'epilogo di molteplici litigi verificatisi tra M.N. e la vittima, padre della fidanzata, oltre che di minacce rivolte dall'aggressore al suo indirizzo, anche sulla sua utenza mobile.
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.